2rike

Little 2rike

dal 2017

Il diminutivo little 2rike indica che il progetto prevede la possibilità di utilizzare una vasta gamma è stato progettato fin dall'inizio per accettare una vasta gamma di motociclette, anche se la Yamaha R1 rappresenta un caso eccezionalmente perfetto. 

Infatti il progetto prevede, appunto, la possibilità di utilizzare il corpo di una motocicletta, ad esclusione della parte anteriore, quindi manubrio e forcella, da agganciare ad un telaio tubolare che diventa così la parte principale della vettura.

Il kit, che costa 4500 sterline, accetta una grossa parte della motociclette, in quanto rimuovendo le forcelle anteriori e ruota anteriore, il resto si fissa nella struttura 2rike. Usando il telaio originale della moto, quindi, mantiene la targa originale, almeno per il codice stradale britannico.

Il risultato è un trike che pesa solo 360 kg e con 150 CV dal potenziale di prestazioni folli dell'R1 e il pacchetto del kit contiene il telaio 2RIke CDS con saldatura TIG, bracci oscillanti, bracci del raggio, cremagliera dello sterzo e assemblaggio del pedale integrato, inoltre tutti i pannelli in vetroresina, le pedane e la carrozzeria con doppio sedile.

Craven prevede, oltre al kit, la possibilità di realizzare e quindi mettere in commercio l'intera vettura, che potrebbe avere un costo di circa 9000 sterline, anche se molto dipenderà dalla motocicletta utilizzata come base.

Se hai notizie che possono arricchire il nostro sito scrivici a:

enciclopedia.auto@gmail.com

download.jpg
VIDEO.png
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now